top of page

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

Molte strade che si incrociano

Introduzione Al Corso

 

Gli obiettivi formativi del Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche possono essere sintetizzati in un percorso che consente:

Il corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche mira a sviluppare competenze professionalizzanti fornendo, da una parte, una solida base metodologica per gli studenti che intendono proseguire nella laurea magistrale, dall’altra, competenze di natura tecnico-operativa nell’ambito della psicologia, in prevalenza di matrice cognitiva.


I laureati potranno svolgere attività di natura preventiva, diagnostica e riabilitativa, presso strutture pubbliche o private, istituzioni educative, organizzazioni del terzo settore, nel contesto di attività psicosociali, di valutazione, di gestione delle risorse umane, di assistenza, di formazione, di promozione della salute, sempre in collaborazione con uno psicologo professionista.


Tali attività riguardano le seguenti competenze emergenti:

  • conoscenza degli strumenti di aggiornamento scientifico per le discipline psicologiche;

  • capacità di accesso alla letteratura scientifica;

  • conoscenza delle tecniche di analisi dei dati in ambito psicologico;

  • capacità di utilizzare ed interpretare i principali test diagnostici e strumenti psicometrici di base;

  • capacità di analisi ed osservazione del comportamento;

  • capacità di condurre un colloquio psicologico.

Tali competenze si rendono indispensabili nella costruzione di una figura professionale in grado di in grado di operare anche in equipes con altri professionisti della salute.

Primo Anno 

Secondo Anno 

Terzo anno

INSEGNAMENTO A SCELTA 
Gli studenti devono sostenere 2 esami a scelta da 9 CFU, scegliendo fra gli insegnamenti di seguito riportati:

bottom of page