top of page

Il razzo Starship di SpaceX

Il 20 aprile 2023 il primo razzo Starship ha preso il volo. Purtroppo, ad un’altezza massima di 39 km, si è verificata una virata incontrollata, a causa del malfunzionamento dei motori (infatti già alla partenza tre dei quattro motori erano spenti) che ha costretto il team di SpaceX ad avviare la detonazione del razzo.

Un’altra vicenda, sempre di esito negativo, ma costruttivo, è stato il secondo e fino ad ora ultimo lancio del razzo Starship: nonostante la distruzione di entrambe le parti, è riuscito a decollare senza problemi, a superare la linea di Karman e a separare i primi due stati.

Nonostante ciò, Starship rimane comunque un programma straordinario, date le sue grandissime ambizioni di riportare l’essere umano, ancora una volta, sulla Luna e a costi veramente bassi; inoltre è il più grande razzo mai costruito, capace di riciclare alcune sue parti.

E con buone speranze forse un giorno andare sulla Luna potrebbe non essere più un’idea così lontana.


Articolo scritto da Amedeo Nicoletti






2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page